shop



 

juxi expo fin

Ospedale Mangiagalli Milano - Mammotome - radiologia senologia

Un tocco di colore - (di Cinzia Sasso) articolo © D-Repubblica

Oggi, medici, infermieri e pazienti del più importante ospedale delle donne, la clinica Mangiagalli di Milano, troveranno nel loro ospedale una grande sorpresa: un tocco di colore sulle pareti, sui soffitti, sui pavimenti, delle sale dove si fanno gli interventi. Da sabato fino a ieri sera, Sally Galotti, una disegnatrice che ha inventato l'umanizzazione degli ospedali, è stata chiusa lì dentro a lavorare, proprio nei giorni in cui le sale operatorie non sono in funzione, per trasformare gli ambienti gelidi in sale accoglienti.

Le pareti della sala dove si fa l'ago aspirato (che è il primo intervento di ricerca di un eventuale carcinoma al seno, dopo che la mammografia ha evidenziato qualcosa di sospetto) sono diventate dei petali di rosa perché le donne – dice Sally – devono sentire che verranno trattate come un fiore. E in effetti, l'equipe della Mangiagalli tratta davvero le donne come dei fiori, con grande professionalità vero la malattia e con grande rispetto verso la persona. Per questo hanno accettato la proposta di Sally che da quindici anni, dopo aver lasciato una brillante carriera di disegnatrice per Walt Disney, ha abbracciato la missione di portare un tocco di colore negli ospedali dei bambini. Questo è il suo primo lavoro per gli adulti e non poteva non cominciare dalle donne. Sperando che sia solo un inizio.

Condividi:

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
—:
Idee, metodi, metodologie, sistemi e procedure sono protette presso S.I.A.E., U.I.B.M e uffici U.S.A Patents.
Alcuni patents depositati ed in attesa di registrazione in U.S.A e altre nazioni.
Tutte le immagini, i loghi, i sistemi e i contenuti sono registrati - Copyright © 1997-2017 Sally Galotti. Tutti i dirittI sono riservati.
Nulla puo' essere riprodotto in qualsiasi forma senza l'espresso consenso.